riserva delle cornate

Informazioni Turistiche di Follonica

riserva delle cornate

riserva delle cornate

Istituita nel 1996 ha come scopo mantenere inalterata una zona come quella delle Cornate.
Occupa una superficie di oltre 1000 ettari tra aree boscate, agrarie e palustri; qui vivono specie minacciate come il Falco di palude o il tarabuso. Nell'oasi nidificano la Poiana, il Gheppio, l'Upupa, la Civetta, l'Allodola, il Pendolino. Tra l'avifauna svernante c'è l'Oca selvatica, l'Albarella reale, il Fenicottero, il Beccaccino e il Germano reale
Per arrivare da Grosseto si deve prendere l'Aurelia in direzione nord. Si esce a Giuncarico e si prosegue in direzione di Montemassi. Da qui si continua fino alla frazione di Fornaci e dopo il ponte sul Merse si gira a sinistra verso Montieri. Proseguendo per Gerfalco, appena entrati nel paese si girate a sinistra.
Per informazioni rivolgersi al Comune di Montieri (0566/997722).

Località: Follonica

Articoli relativi a Itinerari

Informazioni Turistiche di Follonica
La strada del Vino
Itinerari

La strada del Vino

Leggi Tutto
Il Frontone di Talamone
Itinerari

Il Frontone di Talamone

Leggi Tutto
Il Giardino dei Tarocchi
Itinerari

Il Giardino dei Tarocchi

Leggi Tutto
Itinerario delle Formiche di Grosseto
Itinerari

Itinerario delle Formiche di Grosseto

Leggi Tutto
Lago dell Accesa
Itinerari

Lago dell Accesa

Leggi Tutto
Riserva delle Cornate
Itinerari

Riserva delle Cornate

Leggi Tutto